Storia

Nel cuore di Firenze dal 1733

Gilli è il più antico caffè della città di Firenze. Nato da una famiglia svizzera in una Firenze ancora medicea, venne inaugurato come “Bottega dei pani dolci” a pochi passi dal Duomo. A metà dell’800, sfruttando il successo, si trasferisce in un locale più ampio in Via degli Speziali, attorno alla nuova Piazza Vittorio Emanuele. Nei primi del ‘900, Gilli fa il passo che lo proietta verso la modernità approdando nella sua ultima ed attuale posizione in Piazza della Repubblica.

Da sempre conosciuto come elegante palcoscenico e salotto della vita cittadina, durante il ‘900 il Caffè Gilli ha rappresentato il punto d’incontro di famosi letterati, intellettuali ed artisti.

Unico esempio di caffetteria in stile Liberty Fiorentino, si configura come tappa obbligata sia per i fiorentini che per i turisti, entrambi sensibili al fascino ed al valore storico che lo contraddistinguono.

Caffè Gilli appartiene all’Associazione Locali Storici d’Italia.

Shop Online

La selezione dei prodotti Caffè Gilli sarà presto disponibile online